Quantcast

Sud - cronaca

Choc in provincia di Caserta, cani uccisi e scuoiati: caccia al mostro

Choc in provincia di Caserta, cani uccisi e scuoiati a Mondragone e Castelvolturno: caccia al mostro

Non si appresta a fermarsi la violenza nei confronti degli animali in Campania. Secondo l’ultimo report dell’Osservatorio Zoomafie, tali crimini sono in preoccupante aumento. Basta pensare al terribile ritrovamento di una giovane pitbull impiccata e pugnalata a Castellammare di Stabia per farsi un’idea delle crudeltà di cui sono capaci questi individui.
Ma le scene che si sono ripresentate negli ultimi giorni in provincia di Caserta sono – se possibile – persino più inquietanti. A Mondragone e Castelvolturno sono stati ritrovati diversi cadaveri di cani dai quali sono state strappate via le pelli.
Ormai pare evidente che ci sia qualcuno che scuoia i cani per qualche motivo che, al momento, è difficile ipotizzare visto che una volta si trovano le pelli e un’altra i corpi”.
A denunciarlo sono stati il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e Rita Martone, commissaria del Sole che ride a Caserta, per i quali “bisogna fare chiarezza su quanto sta succedendo sul litorale domizio dove, come segnalato da ecaserta.it, è stata ritrovata prima la pelle di un cane a Castelvolturno, e ora dei corpi scuoiati di altri cani a Mondragone, a pochi passi dal primo caso”.
Serve la massima attenzione, anche da parte dei cittadini per verificare se questi ritrovamenti sono il frutto di un traffico illecito o se siamo di fronte all’azione di qualche sadico che odia gli animali” hanno aggiunto Borrelli e Martone per i quali “in entrambi i casi, i responsabili vanno individuati e puniti con la massima severità”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania