Sud - cronaca

Castellammare, tentata estorsione ai danni di un imprenditore: condannati due malviventi

Castellammare, tentata estorsione ai danni di un imprenditore: condannati due malviventi

Castellammare di Stabia, sono stati condannati i due malviventi che avevano tentato un’estorsione a due imprenditori di supermercati stabiesi. Si tratta di Enzuccio D’Apice ‘o bumbularo, che è stato condannato a 5 anni e 4 mesi di reclusione per tentata estorsione aggravata, e l’operaio Fincantieri A. Cascone, fratello di un carabiniere e praticamente accompagnatore di D’Apice per l’estorsione, per lui 4 anni di reclusione per concorso in tentata estorsione, ma senza aggravante mafiosa.

L’estorsione è stata fatta per assicurare alla cerchia dei malviventi, posti di lavoro all’interno del supermercato. La condanna è arrivata ieri mattina, nonostante i due si fossero dichiarati innocenti. Secondo il giornale torresette, questa era la tesi di Cascone,  “D’Apice ha solo dato dello scostumato all’imprenditore, non l’ha minacciato” , mentre quella dell’accusa è stata che “Vincenzo D’Apice è andato a chiedere posti di lavoro, non per conto del clan Cesarano, ma facendo leva sul suo nome. Quindi il contesto è chiaramente mafioso”.

I due malviventi, come detto sopra, non aveva chiesto soldi, ma l’obiettivo della propria estorsione erano proprio i posti di lavoro all’interno del supermercato della vittima, se le assunzioni non fossero avvenute, la vittima avrebbe dovuto chiudere l’attività.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania