Palazzo Farnese Castellammare di Stabia
Sud - cronaca

Castellammare, sigilli ai gazebo: il Tar boccia il Comune

Il Tar boccia il Comune di Castellammare di Stabia

Il Tar della Campania blocca l’installazione del dehor davanti all’attività commerciale, annullando il provvedimento del Comune di Castellammare di Stabia.

I giudici del Tribunale amministrativo regionale di Napoli hanno così aggiunto un altro tassello alla vicenda che da mesi tiene bloccati i gestori di bar e ristoranti del litorale stabiese, vessati da sequestri e denunce per occupazione di suolo pubblico.

Nello scorso fine settimana una commerciante stabiese, si è vista accogliere il ricorso presentato contro il provvedimento del Comune di Castellammare che le negava il permesso di installazione di un gazebo con sedie e tavolini davanti al proprio bar.

Al diniego da parte del Comune stabiese è seguita una denuncia e l ’ordine di rimozione del gazebo, così come è avvenuto per tutte le pizzerie e i bar lungo corso Garibaldi e corso De Gasperi. Tutto per un cavillo burocratico. Ora la parola passa nuovamente all’Ente che dovrà riesaminare la pratica presentata dalla commerciante stabiese.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania