Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, si farà la seconda foce del Sarno: partono i primi espropri

Castellammare , si farà la seconda foce del Sarno: partono i primi espropri

Castellammare di Stabia, sembrerebbe che la seconda foce del fiume Sarno si farà. La notizia è riportata dal giornale “il gazzettino Vesuviano”. Pare che il Comune della città delle acque abbia già autorizzato alcuni espropri per realizzare la seconda foce del fiume Sarno, fortemente criticata dai cittadini di Torre Annunziata.

La sub commissaria prefettizia Anna Nigro, infatti, ha firmato una delibera con la quale avvisa la confisca di alcune terre agricole che si trovano al confine con Torre Annunziata e Pompei. Castellammare è compresa nel progetto, secondo  quanto previsto dalla Regione Campania, con esattezzan per una larghezza di circa 140 metri.Per garantire la realizzazione, di conseguenza, è stato necessario l’esproprio di alcune terre.

Con molta probabilità, lo stesso procedimento sarà adottato dal Comune di Torre Annunziata qualora il sindaco Vincenzo Ascione dovesse accettare il progetto. Al momento,nulla è ancora certo, dal momento che non ci sono conferme. I cittadini oplontini sono sul piede di guerra ma la Regione sembra decisa a continuare nel suo disegno. Chi potrebbe trarre dei benefici dalla creazione della seconda foce del fiume Sarno, è via Ripuaria, dove con la realizzazione dell’opera, i residenti, potrebbero non più essere vittime  degli allagamenti.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania