Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, possibile restyling delle stazioni della circum

A breve l’incontro tra il Comune, l’Eav, la Regione Campania e la Soprintendenza archeologica

Castellammare di Stabia, sembrerebbe che il Comune stabiese abbia firmato un accordo con Eav, Regione Campania e Soprintendenza archeologica per un rifacimento delle stazioni della Circum presenti sul territorio.

Secondo quanto previsto dal progetto, dovrebbe esserci un investimento di 37 milioni di euro che verranno utilizzati per un restyling delle stazioni della Circumvesuviana nel percorso da Napoli a Sorrento. La stazione di Castellammare dovrebbe diventare così un nodo importante per il trasporto, e dovrebbe aumentare la sua funzionalità e l’integrazione tra le diverse componenti di sistema e assicurando nuovi standard funzionali e tecnici.

L’attuale fermata di Via Nocera, dovrebbe essere eliminata entro il prossimo mese di maggio e la nuova fermata non sarà distante dall’uscita dell’autostrada nella zona ospedaliera, ovviamente sarà previsto un meccanismo stradale tale da permettere il passaggio dei pedoni in piena sicurezza, attraverso un passaggio pedonale che permetterà ai viaggiatori di raggiungere l’ascensore nella zona di Via Grotta San Biagio che li porterà nell’area archeologica.

Il progetto prevede anche il recupero della stazione Terme che da molto tempo è completamente chiusa.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania