Sud - cronaca

Castellammare – installati i nuovi posacenere in Villa Comunale

Castellammare, posacenere in Villa comunale
Castellammare – installati i nuovi posacenere in Villa Comunale

Se un tratto di Villa Comunale, il secondo, è ancora teatro di restyling, con i tempi di consegna che si allungano ogni giorno di più, la prima frazione del lungomare stabiese si arricchisce di dettagli, apparentemente poco rilevanti, ma assolutamente necessari.

Nelle scorse ore sono stati infatti installati vari posacenere, nei quali i fumatori che passeggiano sul lungomare potranno gettare le sigarette terminate. I posacenere hanno lo stesso stile delle fontanine e sono stati posizionati in prossimità di quasi tutti i cestini per i rifiuti.

Si tratta di un passo importante, che permetterà, si spera, di non vedere più mozziconi di sigaretta per terra o sul tratto di spiaggia adiacente al lungomare.

Per stimolare ancor di più il senso civico degli stabiesi, forse non guasterebbe il collocamento di altri cestini per i rifiuti, così che anche i più maleducati (che non riescono a tenere in mano una cartaccia nemmeno per pochi istanti) possano trovare immediatamente il giusto bersaglio per i propri rifiuti.

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale