Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, Nettezza Urbana: i dipendenti proclamano lo stato d’agitazione

Castellammare, Nettezza Urbana: i dipendenti proclamano lo stato d’agitazione

Castellammare di Stabia, ci sono ritardi nei pagamenti degli stipendi degli addetti alla nettezza urbana, i quali non hanno ancora ricevuto lo stipendio di marzo. I problemi della Nettezza urbana sono diversi, oltre ai ritardi nei pagamenti degli stipendi, ci sono anche problemi sull’organizzazione del servizio e accordi non mantenuti. Dinnanzi a questa situazione, i dipendenti della nettezza urbana proclamano lo stato d’agitazione. A firmare il documento sono Cgil, Cisl, Uil e Fiadel che chiedono di “convocare le parti per risolvere tali problematiche”. I circa 160 dipendenti dell’Am Tecnology vanno allo scontro con l’azienda che gestisce il servizio d’igiene urbana a Castellammare. Già la settimana scorsa avevano lamentato il ritardo nel pagamento.

Oltre al mancato pagamento, ciò che preoccupa i lavoratori sono soprattutto i mezzi e le modalità, che secondo i lavoratori non rispetterebbe quanto previsto nei capitolato d’appalto. Di conseguenza si è cercato anche un tavolo tra sindacati e  il commissario prefettizio Gaetano Cupello, i quali richiedono questo incontro per obbligare l’azienda a sottostare agli obblighi contrattuali. Intanto anche i dipendenti di Gragnano, sono nella stessa situazione.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania