Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, nello scooter soldi ed una pistola carica: arrestati

Castellammare, nello scooter soldi ed una pistola carica: arrestati

A Castellammare i Carabinieri della locale Compagnia hanno tratto in arresto Antonio Longobardi, 39 anni di via Cicerone, già noto alle forze dell’Ordine per reati di droga, tentato omicidio e reati contro il patrimonio nonché Amedeo Iaccarino, 28 anni, del piazzale Milante Tibullo, già noto per fatti di droga e in atto sottoposto all’obbligo di presentazione alla PG. Entrambi devono rispondere di detenzione e porto abusivo di arma clandestina, ricettazione della stessa e resistenza a pubblico ufficiale.

I predetti, notati mentre transitavano per via Cosenza con fare sospetto in sella a uno scooter, sono stati fermati e poi bloccati nonostante una breve colluttazione con i CC. Poi, nel corso di perquisizione personale, sono stati trovati in possesso una pistola semiautomatica calibro 6,35 con matricola abrasa, rinvenuta con colpo in canna e 3 cartucce nel caricatore. Sequestrati nella disponibilità di Longobardi circa 2500 euro ritenuti provento di attività illecita. Gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania