Sud - cronaca

Castellammare, morte di Geremia Paragallo: la città piange uno dei più grandi volti della destra stabiese

Castellammare, morte di Geremia Paragallo: la città piange uno dei più grandi volti della destra stabiese

Castellammare di Stabia, ieri si sono tenuti i funerali di Geremia Paragallo, volto noto della politica stabiese, membro del sindacato di destra, il Cisnal ed anche ex presidente del Pdl stabiese durante il governo di Luigi Bobbio. I funerali si sono svolti presso la Chiesa del Carmine, dove amici e parenti hanno potuto dare l’ultimo saluto al 90enne, baluardo della destra stabiese.

Sui social non sono mancati i messaggi di cordoglio da parte delle varie personalità politiche stabiesi. Il Coordinatore delle Lega, Giovanni Tito, ha voluto ricordarlo così: “l coordinamento cittadino della Lega Salvini Premier – Castellammare di Stabia si stringe intorno al dolore della famiglia Paragallo per la scomparsa del GRANDE presidente GEREMIA. La destra stabiese perde un grande punto di riferimento. Che la terra ti sia lieve…”. Fratelli d’Italia e l’ex Coordinatore Sica: “Camerata PARAGALLO Presente ! Che la terra ti sia lieve.” 

Ma non son mancati i saluti anche da altre personalità politiche, come l’ex consigliere Alfano: “Sereno viaggio Geremia”, ed anche Luigi Bobbio: “Uomo, camerata. Esempio di vita e di politica. Una perdita incolmabile. Ci aveva convinto che mai la Nera Signora lo avrebbe sfiorato. E invece è successo. Ma lui l’ha affrontata con la dignità e il coraggio di sempre. Stessa generazione di mio padre. Stessa tempra. Stessa storia. Castellammare si inchini dinanzi al suo feretro e alla sua storia. Giggi’, mi diceva, tu sei come mio figlio. E come un figlio oggi lo celebro. Non lo piango perché il paradiso degli Uomini della Destra è un bel posto e lui ormai è là. Geremia Paragallo! Presente!”

Geremia Paragallo era un uomo buono, una splendida persona, il pilastro di una grande famiglia. La figlia Lina ai funerali, a gran voce ha ringraziato tutti i presenti che hanno voluto dare l’ultimo saluto al Camerata Paragallo.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania