Quantcast

tribunale Torre Annunziata castellammare di stabia torre del greco
Sud - cronaca

Castellammare, minaccia il suo padrone di casa: scarcerato perchè la vittima è inattendibile

Castellammare, minaccia il suo padrone di casa: scarcerato perchè la vittima è inattendibile

Castellammare, la vicenda risale a diversi mesi fa e si riferisce ad un uomo, Roberto Buccieri, 50enne stabiese, proprietario di un appartamento, che in segno di protesta verso le forze dell’ordine, che secondo Buccieri non lo avevano tutelato dinnanzi alle minacce ricevute da parte dell’inquilino che abitava uno dei suoi appartamenti, si incatenò ai cancelli del commissariato di polizia.

Il proprietario dell’appartamento era riuscito a ricevere giustizia, poichè l’inquilino, il 38enne Carmine Barba, pregiudicato di Castellammare ritenuto vicino al clan D’Alessandro, era stato arrestato per estorsione aggravata e continuata nonché violenza privata.  Ma a quanto pare, l’uomo è tornato libero e proprio in quell’appartamento di via Pimonte, a Castellammare, perché – secondo il giudice – la presunta vittima è inattendibile.

Ieri mattina, il suo legale di fiducia, l’avvocato Antonio de Martino, ha ottenuto l’incidente probatorio dinanzi al gip Giovanni de Angelis. Accusatore, testimoni e accusato si sono trovati faccia a faccia, tra contratti di fitto e versioni contrastanti. E proprio grazie alle diverse contraddizioni sulle presunte minacce di morte da parte di Barba, che le accuse sono cadute, e l’uomo è ritornato in libertà.

0

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania