Sud - cronaca

Castellammare, maxi sequestro in una nota pasticceria: i dettagli

Castellammare, maxi sequestro in una nota pasticceria: i dettagli

Castellammare di Stabia. Anche dopo Pasqua i controlli dei carabinieri del Nas di Napoli, non si placano. E’ avvenuto un maxi sequestro di cornetti e sfogliatelle in una nota pasticceria del territorio, in via Napoli. La pasticceria in questione, ha anche un annesso punto vendita. I militari del Nas hanno sequestrato circa 50 chili di prodotti dolciari, compresi cornetti e sfogliatelle, rinvenuti privi di qualsivoglia indicazione utile a garantirne la loro rintracciabilità.

Durante il periodo di Pasqua, questi controlli sono avvenuti senza sosta, su tutto il territorio campano. Molte attività commerciali, anche in città vicine a quella stabiese, sono state sottoposte a controlli e conseguenti sequestri, per la maggior parte di alimenti non tracciabili o in pessimo stato di conservazione. Inoltre sotto controllo anche il lavoro illegale degli ambulanti, dove in tutta Napoli, ha portato a numerosissimi sequestri e arresti.

I controlli dei Nas continuano quindi anche dopo le feste pasquali, per dire basta ai fenomeni degli illeciti, in campo alimentare, sul territorio stabiese. E’ quasi certo che nelle prossime settimane, i controlli continueranno ad avvenire in città. Staremo a vedere.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania