Sud - cronaca

Castellammare, maxi sequestro di 20 kg di datteri di mare: denunciati due uomini

Altro grande colpo della Guardia Costiera a Castellammare di Stabia, in località Pozzano: sequestrati 20 kg di datteri di mare pronti per essere venduti illegalmente

Durante un’importante operazione della Guardia Costiera, i militari di Castellammare di Stabia capitanati da Guglielmo Cassone,nei pressi della spiaggia “La Calcina”, in località Pozzano, hanno fermato una vettura sulla quale, a bordo, erano oculatamente nascosti i pregiati molluschi. A seguito del ritrovamento dei datteri sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria due soggetti pregiudicati L.S. e A.D.G., già noti alle forze dell’ordine per lo stesso reato. Al termine dell’operazione, gli agenti hanno disposto il sequestrato di oltre 20 chilogrammi di datteri di mare e dell’attrezzatura necessaria alla pesca illegale. Ai soggetti identificati, sono stati contestati una serie di reati tra cui spiccano la ricettazione ed il danneggiamento ambientale.

L’operazione della Guardia Costiera è solo l’ennesima: per tutto l’inverno le Forze dell’Ordine hanno combattuto contro questo tipo di pesca illegale, con risultati eccellenti, anche se questo sta a dimostrare che il fenomeno non accenna a placarsi. Solo pochi mesi fa, erano stati sequestrati, al termine di un’operazione investigativa altrettanto imponente, circa 70 kg di datteri di mare. Numerose sono state le denunce nei confronti di pescatori di frodo, in particolar modo in attività nell’area protetta di Punta Campanella. Si tratta di un danno tremendo che viene inferto all’intero ecosistema marino e che viene sottovalutato dagli stessi malviventi e, spesso, ignorato anche dagli acquirenti del mercato nero.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania