Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, manovra azzardata sul raccordo: questa la dinamica dell’incidente mortale di ieri

Castellammare, manovra azzardata sul raccordo: questa la dinamica dell’incidente mortale di ieri

Patrizia Oliva, 60 anni, questo il nome della vittima dell’incidente di ieri, sarebbe morta a causa di una manovra azzardata sul raccordo della statale Sorrentina nel territorio di Castellammare di Stabia.
In ospedale ci sono altri due feriti, tra cui l’uomo che viaggiava insieme alla 60enne.
Il gravissimo incidente è avvenuto ieri, intorno a mezzogiorno, al chilometro 3 della statale Sorrentina, la via che collega Napoli ai comuni della Penisola Sorrentina, a 600 metri dallo svincolo di Castellammare di Stabia , poco prima dell’imbocco del viadotto San Marco. La donna ha perso la vita sul colpo a seguito del forte impatto frontale. Secondo una ricostruzione, l’ultima in termini di tempo ma che sarà oggetto di ulteriori approfondimenti, una giovane a bordo di una Renault Megane, avrebbe sterzato per immettersi sull’altra corsia e cambiare senso di marcia. A quel punto, per evitarla, la Fiat Rossa su cui viaggiava la vittima si è scontrata con un camion che procedeva nel senso opposto. La vittima è rimasta a lungo intrappolata nelle lamiere e per poterla liberare è stato necessario l’intervento della squadra 6B dei vigili del fuoco di Castellammare. Purtroppo per lei non c’è stato niente da fare. L’uomo che viaggiava con lei è ora in ospedale. Anche le sue condizioni sembrerebbero molto gravi.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania