Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, manda la nipote minorenne a rubare al suo posto: arrestata

Castellammare, manda la nipote minorenne (e non imputabile) a rubare al suo posto: arrestata 34enne di Sant’Egidio

Presa la donna che “usava” la nipote di dodici anni – dunque non imputabile – per commettere furti in un negozio di cosmetici.
I carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia hanno arrestato in flagranza di reato F. Somma, 34enne domiciliata a Sant’ Egidio del Monte Albino, già nota alle forze dell’ ordine per alcuni precedenti.
La donna si è resa responsabile di furto aggravato, commesso avvalendosi di persone non imputabili, ed è stata colta immediatamente dopo il fatto dai carabinieri, intervenuti a richiesta della titolare di un negozio di cosmetici in piazza Spartaco.
Secondo quanto riferito dai colleghi de il Mattino, l’impianto di videosorveglianza del negozio avrebbe ripreso la 34enne durante tutto il compimento del reato: nei video la si vede mentre, alla presenza dei 3 nipoti minorenni (la prima 12enne, la seconda di 10 e l’ultimo di 5 anni), ma in particolare avvalendosi di quella più grande, consuma il furto di prodotti di cosmesi che sono stati poi trovati dai carabinieri e restituiti alla titolare del negozio derubato. L’arrestata è ora in attesa di comparire dinanzi al giudice di turno per la celebrazione del rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania