Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, litiga violentemente con i vigili dopo una multa: 50enne ai domiciliari

Castellammare, litiga violentemente con i vigili dopo una multa: 50enne ai domiciliari

Tensione in Viale Europa a Castellammare di Stabia: un uomo di 50 anni, verso le 10 di ieri, ha aggredito i vigili urbani che avevano da poco multato la sua auto in divieto di sosta. Uno degli agenti è finito in ospedale.
L’uomo ora si trova ai domiciliari, in attesa di essere processato con rito direttissimo, per l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.
Gli agenti impegnati in un normale servizio di controllo della viabilità avevano notato diverse auto parcheggiate in divieto di sosta all’incrocio con via Nocera.
L’uomo, che aveva lasciato la propria vettura in divieto di sosta per una commissione, a quel punto ha iniziato ad andare in escandescenza. Prima ha cominciato ad inveire verso gli agenti, poi l’aggressione. Un agente è stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo. Per lui i medici hanno indicato quattro giorni di prognosi. Secondo quanto riferiscono i colleghi del Metropolis, l’uomo già in altre occasioni aveva avuto condotte simili con i vigili urbani. Del caso è stata informata la Procura della Repubblica di Torre Annunziata. Il 50enne ora è in attesa di comparire dinanzi al giudice di turno per la celebrazione del rito per direttissima.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania