Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, lavori di scavo in piazza Unità d’Italia: le disposizioni per il traffico

Castellammare, lavori di scavo in piazza Unità d’Italia per i progetti di riqualificazione: le disposizioni per il traffico

Sono iniziati stamattina i lavori di scavo per saggio archeologico in piazza Unità d’Italia, in virtù dei progetti di riqualificazione che potrebbero coinvolgere quell’area. Il cantiere ha preso il via con conseguenti provvedimenti limitativi della circolazione stradale, in vigore durante tutta la durata dei lavori.” A riferirlo è il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino.

A tal proposito – riferisce il primo cittadino stabiese – è stato chiuso il versante della piazza compreso tra l’intersezione con via Padre Kolbe e l’entrata del condominio denominato Parco Risanamento Stabia ed è stato applicato il divieto di transito e sosta per i veicoli, eccetto quelli adoperati per le lavorazioni. Nel lato di piazza Unità d’Italia compreso tra l’intersezione con via Regina Margherita e l’entrata del Parco Risanamento Stabia, invece, è stato istituito il doppio senso di circolazione con divieto di sosta lungo il margine sinistro in direzione via Regina Margherita. Per i taxi, infine, la sosta può avvenire nel tratto a loro riservato, ma soltanto parallelamente all’asse stradale.”

“Nei confronti di eventuali trasgressori, saranno applicate le sanzioni previste dal codice della strada e dalla normativa vigente in materia.” conclude Cimmino.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania