Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, ecco l’appello dell’azione cattolica alla città

Appello dell’Azione Cattolica diocesana alla città di Castellammare di Stabia. CI STA A CUORE QUESTA CITTÀ!

Castellammare di Stabia, ecco l’appello lanciato dall’azione cattolica Sorrento- Castellammare, in virtù delle elezioni del 10 giugno.

“Nell’imminenza delle elezioni comunali a Castellammare di Stabia, come presidenza diocesana di Azione Cattolica, desideriamo rivolgere un appello ai cittadini e ai futuri amministratori per questa città, perché la “nostra città” ci sta a cuore.
Innanzitutto ringraziamo coloro che hanno accettato la sfida di candidarsi per servire il bene comune in una città ferita dalle difficoltà di bilancio, dalla riduzione dei servizi ai cittadini, dalla crisi sociale e del lavoro. Questa dichiarazione di disponibilità costituisce certamente un segno di speranza per ogni cittadino, a fronte del quale sollecitiamo la partecipazione al voto e proponiamo la nostra piena disponibilità nel fornire un contributo di riflessione e di sostegno ad ogni azione amministrativa, proveniente da qualsiasi parte politica, che sia coerente con una visione lungimirante e di servizio sussidiario nei confronti delle persone, specie di quelle in condizione di fragilità.
Agli elettori chiediamo di non cedere alla disaffezione verso la cosa pubblica e di recuperare la responsabilità nei suoi confronti: essa riguarda tutti! Chiediamo di non compiere la scelta facile dell’astensionismo, cedendo a un sentimento diffuso di scetticismo, ma di dedicare questi giorni di campagna elettorale all’informazione e al confronto pacato. La partecipazione informata e responsabile costituisce la prima forma di cittadinanza attiva e, per noi cristiani, rappresenta un vero e proprio atto di carità.
D’altra parte a tutti i candidati chiediamo con forza la necessità di una svolta immediata, per restituire alla città speranza, coraggio e senso di unità, offrendo ai cittadini programmi chiari e seri che non si rivelino – come già molte volte è avvenuto – vane promesse elettorali.
Oggi più che mai questa città ha bisogno di una stagione politica stabile e seria, in cui lo scontro personale lasci il posto ad un dialogo sereno e ad uno spirito leale e collaborativo tra le diverse forze politiche. Solo così sarà possibile superare lo stato di indifferenza diffuso e portare alla luce le tante risorse che Castellammare offre a piene mani.
In particolare, ai candidati che condividono i valori espressi nella dottrina sociale della Chiesa cattolica, e specialmente a quanti hanno fatto esperienza all’interno dei nostri gruppi di Azione Cattolica, chiediamo l’impegno a costruire relazioni di amicizia civile e di concordia, di fare “Politica con la maiuscola”, gettando il seme buono del vangelo nella nostra realtà cittadina.
Certi che la comunità civile vorrà accogliere questo appello, attendiamo con fiducia l’esito delle urne.”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania