Quantcast

Banner Gori
circo foto free facebook
Sud - cronaca

Castellammare, l’ADDA: “L’amministrazione si era espressa a parole contro il Circo, ora attendiamo i fatti”

Castellammare, l’ADDA: “L’amministrazione si era espressa a parole contro il Circo, ma non ci sono state ordinanze in tal senso. Ora attendiamo i fatti”

Castellammare di Stabia – L’A.D.D.A, (Associazione per la Difesa dei Diritti degli Animali), ha deciso di manifestare al Sindaco Gaetano Cimmino, tramite una lettera, il proprio amaro stupore riguardo l’attendamento del Circo Orfei in corso Alcide De Gasperi. Le volontarie dell’associazione animalista hanno sottolineato che nonostante l’Amministrazione Comunale di Castellammare in passato si fosse espressa (a parole) contro l’attendamento sul territorio di circhi che utilizzano animali durante gli spettacoli, nessuna ordinanza è stata emanata in tal senso. Addirittura – contestano le volontarie – il sindaco ha sempre consentito la tenuta di tali “spettacoli” in città, confermando, così, di non tenere affatto né al benessere degli animali in generale né alla corretta educazione delle nuove generazioni.
“L’A.D.D.A., associazione da oltre un trentennio impegnata sul territorio nella tutela dei diritti di chi non ha voce per difendersi, ritiene scandaloso che l’amministrazione comunale abbia dato assenso a questa orrenda esposizione di esseri viventi privati di ogni ragione di vita, evento privo di qualsiasi connotazione culturale, bensì costituente riprovevole manifestazione di sopraffazione dell’uomo sulle altre specie” avevano protestato le volontarie lo scorso aprile quando in città fu allestito il circo acquatico.
“Già qualche mese fa, quindi, avevamo chiesto che si procedesse alla revoca dell’autorizzazione, “in virtù di una nuova valutazione dell’interesse pubblico alla diffusione in una società che si pretende civile, di messaggi di rispetto per ogni essere vivente e soprattutto dei più indifesi”.
Adesso, l’A.D.D.A. ha espresso l’auspicio che risponda al vero la notizia, diffusa sui social, del diniego del Sindaco allo svolgimento da parte del Circo Orfei di spettacoli prevedenti l’utilizzo di animali (LEGGI ARTICOLO), che a tale decisione si tenga fede e che nel più breve tempo possibile si iscriva all’OdG del Consiglio Comunale l’approvazione di un Regolamento contenente chiaro divieto di tenuta di siffatti “spettacoli” sul territorio stabiese.

Castellammare, il Circo arriva in città, la protesta dei cittadini: “Cimmino fermi lo sfruttamento degli animali”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania