Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, la città piange per la morte di Luciano: poliziotto del R.O.S spentosi per una malattia

Castellammare, la città piange per la morte di Luciano: poliziotto del R.O.S spentosi per una malattia

Castellammare di Stabia, la città piange per la morte di Luciano, un poliziotto del R.O.S morto a soli 36 anni, a causa di una malattia. L’annuncio è arrivato questa mattina, su i vari gruppi social stabiesi, dove in numerosi sono giunti i messaggi di cordoglio, indirizzati alla famiglia per la morte di Luciano, avvenuta proprio poche ore fa.

Luciano, era stabiese, ma a causa del suo lavoro, prestava servizio a Roma già da diversi anni. Tutti lo ricordano come un uomo buono, amato da tutti, una bellissima persona, un ragazzo tranquillo, sempre disponibile ad aiutare il prossimo, e sempre sorridente.  Purtroppo Luciano da tempo combatteva contro una grave malattia che alla fine, l’ha portato via all’affetto dei suoi cari. Ma Luciano  “ha combattuto fino all’ultimo come un leone” così come riportato in uno dei commenti lasciati sul social facebook

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania