Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, la Capitaneria di Porto vince il premio “Azioni d’Amare”: i complimenti di Cimmino

Castellammare, la Capitaneria di Porto vince il premio “Azioni d’Amare”: i complimenti di Cimmino

Complimenti alla Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia che nelle scorse ore ha ricevuto il prestigioso Premio Azioni d’Amare, istituito per la prima volta come riconoscimento da parte di tutti i Comuni rivieraschi per le varie azioni poste in essere a tutela ambientale delle coste della penisola sorrentina.” Così, il Sindaco Gaetano Cimmino ha voluto esprimere la propria soddisfazione per questo obiettivo raggiunto dagli uomini e le donne guidati dal comandante Ivan Savarese che ha ritirato il Premio a nome di tutti.
“Il riconoscimento valorizza l’incessante attività dei militari del nucleo di polizia giudiziaria della guardia costiera stabiese impegnati nella lotta alle illegalità ambientali, in particolare al contrasto della pesca dei datteri di mare, attività illecita che determina un vero sfregio alle coste e ai fondali della penisola sorrentina, creando danni incalcolabili all’ecosistema marino.”

In particolare – spiega il primo cittadino stabiese – sono stati valorizzati gli importanti risultati conseguiti dalla capitaneria di porto di Castellammare di Stabia durante lo scorso periodo natalizio, caratterizzati dalla scoperta e dallo smantellamento della abusiva centrale operativa dei “datterari” ove venivano ricaricati gli autorespiratori, che ha portato la Procura della Repubblica di Torre Annunziata al sequestro di tutta la struttura e di circa cento autorespiratori con matricola abrasa che erano pronti per essere usati dai pescatori di frodo di datteri di mare per depredare i fondali mariti della penisola sorrentina, per rifornire ristoranti e diverse tavole di facoltosi professionisti per il cenone di fine anno.”

Operazione, questa, che ha avuto grande risalto in ambito locale e nazionale, a dimostrazione della costante presenza dello Stato e delle istituzioni contro l’illegalità diffusa.” 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania