Quantcast

San Leonardo: sos meningite
Sud - cronaca

Castellammare, crolla soffitto di una stanza dell’ospedale San Leonardo: i dettagli

Castellammare, crolla soffitto di una stanza dell’ospedale San Leonardo: i dettagli

Castellammare di Stabia, l’ospedale San Leonardo e con lui la sanità stabiese, è ormai al collasso. La testimonianza di ciò è il crollo del soffitto di una stanza al piano terra, che fa scattare l’emergenza sicurezza. Come riportato dal giornale “Il Mattino”, la vicenda è accaduta ieri pomeriggio,  all’interno dell’archivio mammografico,  che si trova accanto agli spazi dove si eseguono le mammografie.

Nonostante la vicenda risalga a ieri, il tutto è stato scoperto solo questa mattina, quando il personale addetto al reparto  era entrato per recuperare del materiale. Per fortuna al momento del crollo nessuno era all’interno della stanza, e non ci sono stati feriti. Lo spazio interessato dal crollo è destinato al solo personale e agli addetti specializzati

Così ha commentato il direttore Sanitario del San Leonardo Savio Marziani: «Abbiamo subito provveduto a mettere in sicurezza l’area il crollo è dovuto ad infiltrazioni di acqua. Abbiamo già verificato altre stanze e nessun macchinario ne locale ha subito ulteriori danni». 

Oltre alle mancanze strutturali vi sono anche quelle riguardanti il personale: i sindacati autonomi accusano la direzione sanitaria di avallare turni non previsti dalla normativa, proprio per far fronte soprattutto in pronto soccorso alle carenze. Antonio Cascone della Fsi-Usae «Contro qualsiasi normativa medici e infermieri fanno turni massacranti non rispettando le ore di risposo ma svolgendo spesso mattina-notte nella stessa giornata  inoltre nuovi accessi sono regolati di cooperative esterne».

Poi conclude:  «Chiederemo  al sindaco, alla Procura, al presidente della Regione De Luca, se ci sono e a carico di chi responsabilità per questo scempio».

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania