Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, caso Fincantieri: basta con i tronconi, servono nuovi progetti

Castellammare, caso Fincantieri: basta con i tronconi, servono nuovi progetti

Castellammare di Stabia, la situazione per Fincanteri sembra essere sempre la stessa: l’impresa stabiese sembra continuare sulla strada del tronconificio. Anche se, forse una speranza c’è: il tutto dipenderà  da un accordo che gli operai sperano venga chiuso al più presto, riguardo il rinnovo della flotta di traghetti ecologici che dovranno collegare la terraferma con le isole della Campania e delle altre regioni d’Italia.

Nei giorni scorso c’è stato un incontro tra i vertici dell’azienda, gli operai ed i sindacati. L’obiettivo è quello di arrivare a una convocazione in Regione per poter discutere e ottenere investimenti che possano assicurare all’impianto di Castellammare lavoro oltre il 2020. Come riportato dal giornale “Puntostabianews”, in una nota Rsu, si legge: “Alla luce dei limiti evidenziati in termini di aree e di infrastrutture si ritiene in dispensabile l’avvio urgente di un tavolo di confronto con Regione, Azienda e Autorità Portuale, il tutto per garantire un futuro a questo sito”.

I dipendenti andranno all’incontro con u n documento condiviso in cui si parla di investimenti, di interventi strutturali anche in merito all’organizzazione del lavoro con una distribuzione diversa del personale (sia operai che impiegati), con un rafforzamento anche a livello dirigenziale e di possibili soluzioni alla crisi stabiese.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania