Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare-Boscotrecase, sequestrati 340 chili di pesce avariato: i dettagli

Castellammare-Boscotrecase, sequestrati 340 chili di pesce avariato: l’operazione della Guardia Costiera

Ancora prodotti ittici in cattivo stato di conservazione sequestrati ad una pescheria del napoletano:
nel corso dei controlli di polizia marittima finalizzata al controllo della filiera ittica a tutela dei consumatori e della pubblica salubrità, il personale del Nucleo di Polizia Giudiziaria della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Castellammare di Stabia, coordinati dal Comandante Ivan Savarese, nella giornata di ieri 04 ottobre 2018, hanno sequestro circa 340 kg. di prodotto ittico di varia natura.

Sotto la lente di ingrandimento è finita una pescheria ubicata nel comune di Boscotrecase, in cui è stata scoperta la vendita di prodotti alimentari ampiamente scaduti e detenuti in cattivo stato di conservazione, ovvero, privi di ogni informazione relativa all’etichettatura e tracciabilità dei prodotti della pesca, così come richiesto dalla legislazione nazionale e comunitaria.

L’operazione rientra nella più ampia attività di vigilanza e controllo che la Guardia Costiera Stabiese sta svolgendo con lo scopo primario di garantire la tutela del consumatore, con particolare riferimento al rispetto delle norme igienico-sanitarie e delle vigenti normative appunti in materia di rintracciabilità ed etichettatura dei prodotti ittici. Complessivamente sono stati elevati n. 3 verbali amministrativi per un importo totale di circa 5 mila euro, oltre al sequestro del pescato.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania