Sud - cronaca

Castellammare, assunzione di un disabile al Comune: arriva il ricorso al Tar

Castellammare, assunzione di un disabile al Comune: arriva il ricorso al Tar

Castellammare di Stabia, arriva il ricorso al Tar per l’assunzione di un disabile presso il Comune. Come riportato da puntostabianews, durante l’amministrazione Pannullo, era stato pubblicato un bando per questa assunzione. La persona in questione, che è risultata essere in graduatoria, ha dovuto rinunciare al suo post, ma ad oggi, dopo la revoca del bando pubblicato dal Comune arriva il ricorso al Tar. Tramite i suoi legali, il vincitore del bando, ha presentato un ricorso ai giudici del tribunale amministrativo di Napoli per ottenere l’annullamento del provvedimento di revoca del bando, in base a tali motivazioni: «Eccesso di potere e illogicità della decisione». Intanto, i legali dell’uomo, stanno ricostruendo tutto l’iter effettuato dai dirigenti comunali e i funzionari che si sono occupati del bando di assunzione, ed  hanno  presentato anche una denuncia ai carabinieri della compagnia di Castellammare.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania