Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, allerta meteo: scuole chiuse causa maltempo

Il Comune di Castellammare di Stabia ha diramato l’ordinanza

Castellammare di Stabia, allerta maltempo arancione e le scuole restano chiuse. L’ordinanza arriva da Palazzo Farnese, dopo i recenti avvenimenti accaduti meno di un mese fa che hanno fatto scattare in città un e vero proprio incubo maltempo. Alla città di Castellammare, si uniscono anche le scuole di Napoli, Torre del Greco, Pozzuoli, Gragnano, mentre a Torre Annunziata, il Sindaco Ascione non ha ancora firmato l’ordinanza.

Nell’ordinanza del Sindaco Gaetano Cimmino, si legge:

IL SINDACO

Nella qualità di Ufficiale di Governo e di autorità comunale di Protezione Civile, Sanitaria e di Sicurezza Pubblica;
Visto il bollettino previsionale delle condizioni metereologiche della giornata odierna, che si raccomanda di disporre attività di vigilanza sul territorio tesa:
• alla verifica del regolare funzionamento del reticolo idrografico e dei sistemi di raccolta e allontanamento delle acque piovane:
• al controllo delle aree a rischio frana e dei pendii soggetti a fenomeni di erosione;
• al controllo delle zone sottostanti i versanti per la possibilità di trasporto a valle di  materiali solidi;
Ritenuto che la criticità idrogeologica prevista sull’intero territorio comunale possa  seriamente compromettere la circolazione stradale lungo tutto il sistema viario cittadino e la  sicurezza dei cittadini;  Rilevato, in particolare, che le scuole cittadine accolgono una popolazione scolastica proveniente anche da zone limitrofe interessate dalle difficili condizioni rnetereologi che;
Ritenuto di dover disporre, in un ottica di prevenzione, ogni necessaria iniziativa volta a  tutelare la pubblica e privata incolumità, prevenendo le condizioni di pericolo soprattutto per  i minori costituenti la “popolazione scolastica”;  Considerata la necessità di effettuare, in via precauzionale, accurati sopralluoghi sul territorio al fine di scongiurare il rischio di frane, smottamenti, allagamenti e analoghi  scenari di rischio;  Ritenuto opportuno disporre la chiusura di tutte le scuole e istituti di ogni ordine e grado,
compresi gli asili nido, non potendosi garantire la presenza del personale docente e ausiliario  e la sicurezza per la circolazione degli autobus e altri mezzi di trasporto per il giorno 20-11- 2018;
Visti gli artt. 50 comma 5 e 54 comma 2 del Digs. 267/2000 e ss.mm.II.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania