Quantcast

guardia di finanza caserta castel volturno abbigliamento contraffato
Sud - cronaca

Castel Volturno, scoperti capi di abbigliamento contraffatti: i dettagli

Blitz della Guardia di Finanza, scoperti capi di abbigliamento contraffatti a Castel Volturno

Castel Volturno – La Guardia di Finanza della Compagnia di Mondragone nell’ambito dei servizi di controllo economico del territorio disposti dal Comando Provinciale di Caserta in contrasto all’abusivismo commerciale e alla contraffazione, ha posto sotto sequestro circa 1.000 capi di abbigliamento contraffatti.

Le Fiamme Gialle si sono concentrate su una donna cinquantenne, gravata da numerosi precedenti per truffa, che è risultata detenere nel garage della propria abitazione ubicata a Castel Volturno – località Pescopagano alcuni pacchi, ancora imballati presumibilmente consegnati da poco, contenenti capi di abbigliamento contraffatti delle più note griffe di moda destinati alla vendita locale.

I Baschi Verdi hanno sottoposto a sequestro 950 capi, tra cui maglie, pantaloncini e costumi riportnanti i marchi falsificati di Gucci, Emporio Armani, Louis Vuitton, Dsquared, Adidas e Philipp Plein. La donna ha dichiarato di aver acquistato su internet e che dall’imballaggio sono risultati spediti dalla Polonia.

La merce trovata è stata sottoposta a sequestro e la responsabile è segnalata alla competente Procura della Repubblica di Santa Maria C.V. per il reato di “introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi” previsto dall’art. 474, comma 2, c.p..

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania