Quantcast

Sud - cronaca

Casola di Napoli, mega rissa in una strada del centro: 7 feriti, identificati i responsabili

Casola di Napoli, mega rissa in una strada del centro: 7 feriti, identificati e denunciati i responsabili

Sette feriti e altrettante denunce a piede libero: questo il bilancio della rissa dalle grandi proporzioni, scoppiata – secondo quanto emerso fino ad ora – per futili motivi nel centro cittadino di Casola di Napoli. L’episodio di violenza sarebbe accaduto in via Roma ed ha avuto come protagonisti giovani residenti del posto e ragazzi della vicina Gragnano. Secondo una ricostruzione, due giovani, in sella ad uno scooter, avrebbero iniziato a disturbare la quiete fino a che un altro gruppetto è intervenuto chiedendo ai centauri di non perpetrare questo comportamento molesto. Dopo una violenta discussione è partita la rissa, che in un primo momento avrebbe coinvolto soltamente quattro persone alle quali però, in pochi minuti, si sarebbero aggiunti parenti e amici scesi in strada dalle abitazioni vicine. A quel punto lo scontro è stato totale. L’intervento celere delle gazzelle dei carabinieri di Castellammare, agli ordini del maggiore Donato Pontassuglia e del tenente Andrea Riccio, ha evitato il peggio. I militari hanno identificato i responsabili della rissa, mentre sette persone coinvolte nella rissa sono finite al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo. Nessuno dei feriti sarebbe però in gravi condizioni.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania