Quantcast

Statale sorrentina-incidente
Sud - cronaca

Caserta – Torre Annunziata, tragico incidente sulla Casilina: due morti

Caserta, due morti sulla Casilina a causa di un tragico incidente

Caserta. Ennesimo incidente mortale, avvenuto questa mattina, intorno alle 6:45, sulla strada SS6 Casilina, al chilometro 182,700 a vista con la città di Teano. Secondo una prima ricostruzione, alle prime luci dell’alba, un’automobile con a bordo quattro giovani , provenienti da una festa, si è scontrata frontalmente con un furgone carico di oggetti destinati alle bancarelle dei mercatini delle pulci. Dai i primi rilievi sul caso, sembrerebbe che il furgone era guidato da un uomo di Torre Annunziata. L’incidente ha portato a due morti e a tre feriti.

A perdere la vita sono stati due giovani di Calvi Risorta: Francesco Ranucci, non ancora 18enne, e Antonio Valente, 30 anni compiuti, residente a Calvi ma originario del vicino comune di Pignataro Maggiore. I due viaggiavano in compagnia di altri due amici, Alfredo M. e Natascia I. entrambi seduti sui sedili posteriori e rimasti gravemente feriti.

L’automobile diretta a Calvi, si è scontrata in curva, in prossimità del bivio della località detta Valdassano, con il furgone bianco che viaggiava in senso opposto guidato da Francesco Zitiello, commerciante di Torre Annunziata rimasto gravemente ferito, di cui non si hanno notizie certe, a parte la prognosi riservata.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania