Quantcast

Sud - cronaca

Caserta, bimba di due anni precipita dal secondo piano: ricoverata al Santobono

Caserta, bimba di due anni precipita dal secondo piano: ricoverata al Santobono, non avrebbe riportato gravi ferite

Paura a Caserta per la sorte di una piccola di appena due anni: nella mattinata di ieri, a causa di una fatalità, la piccola sarebbe accidentalmente caduta dal balcone di casa situata al secondo piano di un appartamento in via De Nicola. Rendendosi conto dell’accaduto, i genitori si sarebbero precipitati in strada e avrebbero immediatamente trasportato la figlia all’Ospedale di Caserta. Le sue condizioni sono apparse subito gravi, ragion per cui i medici hanno optato per il trasferimento presso l’Ospedale Santobono di Napoli, più attrezzato per traumi del genere essendo il principale centro per il ricovero e la cura dei bambini in Campania. Poche ore dopo, però, fonti dal nosocomio partenopeo, avrebbero fatto sapere che per fortuna la bambina non avrebbe riportato gravi ferite e che sarebbe miracolosamente rimasta quasi illesa a seguito della caduta. La frazione di Puccianiello, in apprensione per le condizioni della piccola, ha potuto quindi tirare un sospiro di sollievo per quella che era stata preannunciata come una tragedia. Difatti, sia per le dinamiche sia per la tenera età della sfortunata bambina, la vicenda avrebbe potuto avere un ben più tragico epilogo.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania