Quantcast

Sud - cronaca

Casapesenna, si dimette il sindaco che fece arrestare i boss dei casalesi

Marcello De Rosa si dimette da sindaco di Casapesenna, dopo aver contribuito all’arresto di alcuni boss dei casalesi. De Rosa, da tempo sotto scorta, ha dichiarato che rinuncia all’incarico per salvaguardare la sua famiglia  dopo l’attentato subito due giorni fa dal fratello Luigi, il quale è stato aggredito nella periferia di San Cipriano d’Aversa da tre uomini il quale gli hanno detto: “Il sindaco si deve dimettere”. De Rosa, dopo aver maturato la decisione insieme ai suoi familiari ha dichiarato: ” Quando ti toccano la famiglia non c’è nulla da discutere”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania