Quantcast

Sud - cronaca

Capri, stanziati 15mila euro per l’installazione di barriere luminose nelle zone a rischio frane

Sbloccati i fondi per l’installazione di barriere luminose galleggianti per delimitare le zone a rischio frana

Capri, la decisione arriva direttamente dal Comune dell’isola azzurra, che ha deciso di sbloccare 15.000 euro per realizzare lavori di messa in sicurezza dei costoni rocciosi pericolanti. Questa iniziativa è stata resa necessaria soprattutto a fronte di una frana avvenuta a Marina di Centola, proprio recentemente, di conseguenza al fine di tutelare la sicurezza e l’incolumità dei tanti turisti e bagnanti che affollano l’isola, la macchina comunale ha deciso di sbloccare una cifra pari a 15mila euro per l’installazione di galleggianti luminosi, che verranno posti nelle zone a rischio frana.

Le installazioni avverranno nelle acque antistanti le spiagge di Marina Grande e Marina Piccola oltre che a Marina di Centola, e le stesse boe saranno provviste di luci che renderanno visibili anche di notte le zone off limits ed un gruppo di ormeggiatori avrà l’incarico di monitorare costantemente le barriere. (Positano News)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania