Quantcast

Banner Gori
Guardia di finanza, GdF Catania
Sud - cronaca

Capri, frode da 70 milioni: la Finanza sequestra villa, Ferrari e Rolex

Sequestrati anche 23 milioni, quadri e yacht

Ci sono anche una villa a Capri, uno yacht di 17 metri, lingotti d’oro e quadri di pregio di Francesco Musante, Franz Borghese, Mario Schifani, Christophe Mourey e Andy Warhol tra i beni che il nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di finanza di Napoli, guidato dal colonnello Domenico Napolitano, ha sequestrato, coordinato della Procura della Repubblica partenopea, nell’ ambito della presunta maxi frode fiscale da 70 mln di euro che ha coinvolto le società del gruppo imprenditoriale Alma spa e i suoi vertici, tra cui gli imprenditori Luigi Scavane e Luigi Barbarino.
Complessivamente i finanzieri hanno messo i sigilli a circa 5 mln di euro in contanti e 17,3 mln depositati sui conti correnti; 16 immobili (tra cui una villa a Capri, una a Sperlonga e una a Santa Maria Capua Vetere di 20 vani), auto di lusso (Ferrari, BMW, Mercedes, Land Rover), uno yacht di oltre 17 metri, 5,3 chili di lingotti d’oro per un valore di circa 190.000 euro e centinaia tra opere d’arte (tra cui quadri a firma di Francesco Musante, Franz Borghese, Mario Schifani, Christophe Mourey e Andy Warhol), gioielli e orologi di pregio (tra cui 60 Rolex).

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania