Sud - cronaca

Capri, fermate tre donne rom in Piazzetta: i dettagli

Capri, fermate tre donne rom in Piazzetta: i dettagli

Capri, oggi, presso la piazzetta dell’isola azzurra e a Marina Grande, sono state fermate tre donne di origine romena e di età compresa tra 28 e 32 anni. La vicenda: le prime due sono state notate da alcuni commercianti del centro storico, in quanto si accompagnavano a tre minori ed avevano un atteggiamento sospetto. Subito è stata allertata la polizia municipale sita in piazzetta, che, dopo averle individuate e fermate, le ha portate al comando dei carabinieri, per effettuare dei controlli. Da questi è emerso che tutte e tre avevano precedenti penali, ed erano domiciliate al campo rom di Ponticelli a Napoli.

Situazione simile anche  a Marina Grande, dove una pattuglia dei carabinieri, nell’ambito dei controlli di rito agli sbarchi, ha fermato un’altra donna rom e l’ha portata in caserma. Dai controlli al terminale tutte e tre risultavano avere precedenti per furti in appartamento e borseggi. Le forze dell’ordine stanno ancora investigando per capire la natura della loro presenza sull’isola; nel frattempo i carabinieri hanno proposto alle autorità di polizia l’emissione del foglio di via obbligatorio dall’isola, nei confronti delle tre donne e dei minori, che sono stati accompagnati poi al porto per rimandarli in direzione Napoli.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania