Sud - cronaca

Capri, caso Sippic: le parole del Consigliere Regionale dei Verdi, Borrelli

Capri, caso Sippic: le parole del Consigliere Regionale dei Verdi, Borrelli

Capri. Dopo la disposizione, straordinaria e temporanea, della gestione della società Sippic, al riguardo si è espresso anche Francesco Emilio Borrelli, Consigliere Regionale dei verdi. Le sue parole:

“Ennesima prova dell’inadeguatezza della società che non ha mai voluto aprire alle energie “pulite. Oltre alle tante problematiche legate al servizio, ora arriva anche l’interdittiva antimafia a gettare ombre sulla Sippic, la società che produce e distribuisce l’energia sulle isole del Golfo di Napoli e gestisce la funivia di Capri”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che continua dicendo:  “quest’ennesima ombra conferma ancor di più i nostri dubbi e le nostre perplessità contro la Sippic che non ha mai voluto dare spazio a energie alternative e pulite e sulla quale abbiamo sollevato molte questioni rispetto alla gestione e all’inquinamento acustico e ambientale della centrale”.

“Per fortuna i lavori per far arrivare i cavi di Terna sono ormai avviati e, a breve, le isole potranno essere liberate dalla dipendenza dalla Sippic” ha aggiunto Borrelli, che conclude:  “in questo modo si eliminerà anche l’inquinamento derivante dalla centrale”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania