Sud - cronaca

Campania, inchiesta rifiuti: il Presidente Sma B. Iacolare si dimette

Campania, inchiesta rifiuti: il Presidente Sma Biagio Iacolare si dimette dopo la terza puntata della video inchiesta di fanpage

Campania, caso tangenti e rifiuti, il Presidente Sma, Biagio Iacolare, si dimette dal suo ruolo. Lo rende noto l’avvocato Palumbo dopo la diffusione della terza puntata dell’inchiesta giornalistica di Fanpage che sta scuotendo la Sma Campania. “Gli accordi economici che si vedono nel video sono presi da Oliviero all’insaputa di Iacolare”, dichiara l’avvocato.

Il video, che mostra il consigliere comunale di Ercolano Mario Oliviero intascare tangenti, ha portato alle dimissioni volontarie del Pesidente Sma, per evitare strumentalizzazioni. Secondo quanto dichiara l’avvocato:“Iacolare non ha chiesto somme di denaro, ma la conversazione con l’imprenditore verte sulla possibilità di prezzi convenienti per lo smaltimento di rifiuti. Quando si parla di accordi economici tra Oliviero e l’imprenditore, Iacolare non è presente e gli accordi sono avvenuti all’insaputa di Iacolare“. Continua: “il colloquio, che appare tra l’altro incompleto, è improntato a evidenti forzature poste in essere dal sedicente imprenditore, con un atteggiamento quasi passivo dello Iacolare“.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania