Quantcast

Sud - cronaca

Blitz antidroga, arrestati otto membri del clan Mallardo

I Carabinieri hanno arrestato otto membri legati al sodalizio criminale dei Mallardo

Blitz antidroga a Giugliano. I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna stanno eseguendo otto ordinanze di custodia cautelare in carcere per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti emessa dal Gip di Napoli su richiesta della Dda partenopea nei confronti di otto uomini del gruppo criminale dei Catuogno-Di Biase, scissionisti del clan Mallardo

L’attività investigativa ha ricostruito le modalità con cui il sodalizio criminale traesse profitti illeciti dalla gestione di piazze di spaccio posizionate nell’area a nord di Napoli.

Gli affari che erano iniziati senza il consenso del capoclan Ciccio Mallardo e proseguirono fino a quando il “boss” non uscì dal carcere nel 2014 e impose il divieto di proseguire l’attività di spaccio.

Il mancato rispetto del divieto imposto sfociò nello scontro armato tra le 2 famiglie durante la quale vennero assassinati Michele Di Biase detto “paparella”, e uno spacciatore di origini algerine rimasto ucciso durante l’agguato a Aniello Di Biase, figlio di Michele.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania