Sud - cronaca

Benevento, nigeriano ubriaco aggredisce carabiniere: l’accaduto

Ospite di un centro di accoglienza a Benevento, un nigeriano aggredisce con una bottiglia di vetro un carabiniere

Un giovane nigeriano di 29 anni, ospite di un centro di accoglienza a Benevento, è stato tratto in arresto dai Carabinieri dopo aver aggredito e ferito con una bottiglia di vetro un militare. L’aggressione è avvenuta nella tarda serata di ieri a Benevento dove il giovane nigeriano, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha iniziato a molestare i passanti presenti nel centro storico.

Quando sul posto sono arrivati i militari dell’Arma l’extracomunitario ha reagito in maniera violenta, aggredendo uno dei militari al polso ed all’avambraccio con una bottiglia causandogli contusioni. Il 29enne è stato bloccato ed arrestato con l’accusa di ubriachezza molesta, lesioni personali, violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania