Quantcast

Banner Gori
incendio foto free facebook
Sud - cronaca

Battipaglia, Ministro Costa: “Quello che sta accadendo è qualcosa di losco, a pagare sono i cittadini”

Battipaglia, Ministro Costa: “Quello che sta accadendo è qualcosa di losco, a pagare sono i cittadini”

“Quello che sta accadendo a Battipaglia è qualcosa di losco e se le amministrazioni non sono unite a pagarne le conseguenze sono i cittadini.” Il Ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, commenta così il vasto incendio ha colpito la scorsa notte la zona industriale di Battipaglia, nella provincia di Salerno. Le fiamme si sono generate all’interno di un deposito di un’azienda che trasforma pneumatici in bitume, facendo alzare una colonna di fumo tossico che ha coperto buona parte della città.
“E’ una guerra, una guerra che i cittadini combattono da troppo tempo.” continua il Ministro.
“Pochi giorni fa (il 24 agosto) sono stato a Battipaglia e ho promesso che in caso di riconferma avrei avviato un tavolo tecnico. Bene, proprio ieri con il direttore generale abbiamo avviato la procedura e già da oggi partiranno le convocazioni con le amministrazioni locali interessate, i tecnici di regione e provincia, e chiaramente il Ministero.”

Costa fa poi appello a tutte le istituzioni affinchè ci sia collaborazione: “Io e tutti i tecnici del ministero siamo a disposizione per affrontare, intervenire e risolvere il dramma di Battipaglia e di tutti i roghi dei rifiuti d’Italia. Solo insieme si possono risolvere i problemi.”
“Chiedo quindi a tutti di venire con proposte concrete da condividere. Se gli amministratori pubblici si separano e cercano le differenze questa guerra la perderemo tutti e chi pagherà il prezzo più salato saranno i cittadini inermi. Se lavoreremo insieme, la vinceremo”

Intanto il Sindaco di Battipaglia, Cecilia Francese, ha emesso un ordinanza sindacale per far fronte all’emergenza:
Riepilogo breve:
– per domani 13 settembre sono chiuse tutte le scuole di ogni ordine e grado
 è fatto obbligo ai cittadini e alle imprese nel raggio di 1,5 km dal luogo dell’incendio della MGM, di tenere chiusi gli infissi e le porte per evitare la contaminazione degli ambienti esterni.
 sono altresì vietate tutte le attività sportive, ricreative e ogni altro evento da tenere all’aperto
 per la raccolta di frutta, ortaggi e verdure da orti domestici vi preghiamo di lavarla abbondantemente

Per tutte le altre disposizioni ci si richiama alla suddetta ordinanza pubblicata sul sito comune.battipaglia.sa.it

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania