Quantcast

Sud - cronaca

Battipaglia, aggredisce e violenta la compagna davanti al figlio: arrestato

Aggredisce e violenta la compagna davanti al figlio, arrestato a Battipaglia 39enne albanese

Battipaglia – Un 39enne originario dell’Albania costringeva la compagna ad avere rapporti sessuali dinnanzi al figlio piccolo di 3 anni. L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri di Battipaglia, perché ritenuto responsabile di maltrattamenti contro familiari, violenza sessuale aggravata e corruzione di minorenne.

Le indagini sono partite in seguito alla denuncia fatta dalla 24enne compagna dell’uomo che ha riferito di continue umiliazioni e aggressioni subite nel corso del loro rapporto. Alle percosse si aggiungevano anche rapporti sessuali consumati con la forza in presenza del figlio di tre anni. L’uomo aveva costretto la compagna a vivere nella continua paura di subire aggressioni sia fisiche che verbali.

Il 39enne è stato tratto in arresto dai militari dell’Arma in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura salernitana. E’ stato tradotto nel carcere di Fuorni, mentre la donna e il figli sono stati trasferiti in località protetta.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania