Quantcast

Sud - cronaca

Avellino, ai domiciliari ospita amici: condotto in carcere

Avellino, ai domiciliari ospita amici: condotto in carcere
Avellino, all’esito di un controllo da parte dei Carabinieri della Stazione di Montoro Inferiore, si appurava che il 50enne ospitava in casa persone non autorizzate, in violazione alle prescrizioni impostegli dall’Autorità Giudiziaria. La puntuale refertazione di quanto rilevato dagli operanti ha fatto scattare la revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari, risultando palese sia la volontà trasgressiva sia la noncuranza per le disposizioni impartite.
Successivamente alla notifica del provvedimento emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Avellino, per il 50enne si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.
Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania