Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Assurdo a Castellammare, fa abbattere abusivamente gli alberi per un panorama migliore: 40enne nei guai

Assurdo a Castellammare, fa abbattere abusivamente gli alberi per un panorama migliore: 40enne nei guai

Un cittadino 40enne di Castellammare di Stabia è finito sotto indagine della procura di Torre Annunziata per il taglio indiscriminato di alberi sul Faito.
Come vi avevamo riferito in un precedente articolo, ieri mattina i militari della Forestale guidati dal comandante Raffaele Starace, hanno apposto i sigilli al bosco di via della Funivia, dove tra il 27 e 28 dicembre scorso sono stati tagliati senza alcun permesso 25 fusti.
Ora sarebbe spuntato il nome del 40enne stabiese come committente di quella che in principio sembrava dovesse essere solo una potatura. L’uomo, che ha interessi immobiliari sull’area, probabilmente ha deciso di abbattere abusivamente gli alberi per godere di un panorama migliore.

Il 40enne ora rischia imputazioni per violazione dei vincoli paesaggistici, furto e ricettazione. Gli alberi portati via infatti si trovano su un’area in parte demaniale in parte privata e lo stesso proprietario del terreno, informa ilMattino, potrebbe agire contro chi ha chiesto che sul suo suolo venissero asportati interi alberi.
Inoltre, secondo quanto ricostruito nelle ultime ore dal comandante Starace, la legna di quattro pini, un abete e venti ontani, è stata portata via in più fasi con piccoli furgonati da 35 quintali. Mezzi coperti che servivano a non dare nell’occhio.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania