Quantcast

isernia rapina castellammare di stabia torre annunziata
Sud - cronaca

Arrestati per rapina un 27enne torrese e un treccasese, ricercato il terzo complice

I Tre, secondo la ricostruzione dei militari, con volto celato e una pistola, avrebbero ideato una rapina contro un esercizio commerciale

Sant’Antonio Abate – Nella giornata di ieri i carabinieri e un poliziotto libero dal servizio, hanno bloccato due giovani rapinatori perdendo le tracce di un complice.

I due 27enni uno di Torre Annunziata e l’altro di Trecase, sono stati fermati dagli agenti dopo aver rapinato un supermercato a Sant’Antonio Abate. Il terzo complice è riuscito a fuggire dopo essere stato bloccato da militari e su di lui vertono diverse ricerche.

Si è aperta quindi una vera caccia all’uomo dopo la fuga del rapinatore. I Tre, secondo la ricostruzione dei militari, con volto celato e una pistola, avrebbero ideato una rapina contro un esercizio commerciale. Con l’intimidazione della pistola, i malviventi si sarebbero fatti consegnare dal proprietario una cifra che si aggira sui 1300 euro. Dopo aver incassato il malloppo sarebbero fuggiti a bordo di uno scooter rubato, secondo le indagini ad Angri.

I malviventi sarebbero stati notati da un  ispettore di Polizia del Commissariato di Torre del Greco ibero dal servizio. L’ispettore ha chiesto rinforzi, i colleghi di Sant’Antonio Abate e dell’aliquota radiomobile di Castellammare di Stabia sono giunti in poco tempo sul posto.

Gli agenti hanno fermato i tre, perdendo però le tracce del terzo che risulta ancora ricercato. Gli indagati sono stati trovati in possesso della refurtiva che è stata restituita ai legittimi proprietari. Mentre i due fermati, già conosciuti alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, sono stati accusati di rapina in concorso aggravata dall’uso delle armi, furto e ricettazione.

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania