Quantcast

Sud - cronaca

Angri, furto all’interno del cimitero cittadino: rubati gli attrezzi per la manutenzione

Angri, furto all’interno del cimitero cittadino: rubati gli attrezzi per la manutenzione

Il cimitero di Angri finisce ancora una volta nel mirino dei ladri. I malfattori, questa volta, non avrebbero fatto razzia di vasi e oggetti in rame, ma avrebbero sottratto alcuni attrezzi della Angri Eco Servizi. Secondo quanto riferito da Agro24, i malviventi, senza farsi scrupolo del riposo dei defunti, si sarebbero introdotti nell’area e avrebbero portato via gli attrezzi utilizzati per lo scavo e il giardinaggio. Sul posto i vertici della Aes e la polizia locale.
Commentando uno dei tanti episodi simili avvenuti quest’ estate ad Angri e nei comuni dell’agro-nocerino, il vescovo della diocesi di Nocera Inferiore – Sarno, Giuseppe Giudice, si era espresso così: “Il rispetto dei morti e dei luoghi in cui riposano ha sempre segnato il cammino di ogni popolo, al di là della fede e della cultura
Siamo di fronte “a gente sprovveduta, che non si ferma più neanche dinanzi alla morte, spinta da bassi e malsani istinti e profitti.”
“Qui non è in gioco solo la fede, dono preziosissimo, ma il concetto stesso di persona e di umanità, che rasenta l’inciviltà. Invito non solo a pregare ma a riflettere e operare in sintonia e comunione“
, aveva concluso il prelato.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania