Quantcast

Salvini-Matteo
Sud - cronaca

Alleanza Salvini-M5S: “Scendiamo in campo per difendere Napoli”

Il M5S: “Quanto dichiarato da Salvini sarà portato a termine”

Il M5SMatteo Salvini scenderanno in campo per salvare e difendere Napoli dalla criminalità organizzata e non. Le due parti sono pronte a tutto pur di ‘ripulire’ la città prendendo l’impegno che hanno intenzione di portare a termine.

Ecco quanto hanno dichiarato Franco Ortolani e Vincenzo Presutto, senatori napoletani del M5S che per primi hanno chiesto l’intervento a Napoli contro le stese e che continueranno a tenere alta l’attenzione sulla città:
“Quanto annunciato da Salvini, nelle scorse ore, per difendere Napoli dalla criminalità organizzata, sarà tutto portato a termine. Il percorso iniziato con la nostra richiesta al Prefetto di Napoli Carmela Pagano, di chiedere un immediato intervento del Ministro dell’interno in città a settembre, proseguirà con un controllo capillare sul territorio, fatto da noi, con l’aiuto dei nostri concittadini, per verificare se quanto promesso sarà attuato. Contro le stese e la microcriminalità abbiamo portato in Senato un’interrogazione firmata da ben 55 colleghi per chiedere un immediato intervento in città. Saremo pronti a ripetere queste iniziative ogni qualvolta vedremo Napoli dimenticata dal governo. Così come abbiamo fatto a settembre, torneremo a chiedere ad alta voce al prefetto, al ministro, al premier di difendere Napoli dal suo totale stato di abbandono”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Michele Avitabile

1 Commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • …. è proprio vero.
    1) La memoria dell’uomo fa sempre cilecca sui fatti importanti della storia;
    2) La storia, pertanto, non insegna niente;
    3) Agli uomini piace essere presi in giro e sono sempre in balia della sindrome di Stoccolma
    …. non vedo altra spiegazione che spieghi l’affermazione della Lega al Sud ed ora l’amore per Salvini …. quello che invocava il vesuvio per sotterrarli, che annusava i meridionalii – napoletanit – da lontano per la puzza ecc ecc ecc
    Francamente, se non fossi stato educato (troppo) bene …. prenderei a calci anzitutto i miei conterroni e poi magari anche gli altri. pur se (ricordando Petrolini) magari con calcetti più leggeri, visto che, alla fin fine, non fanno che APPROFITTARE dell’approfittabile pur se rasentano la corconvenzione di incapaci.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania