Quantcast

Sud - cronaca

Aldo Masullo, il filosofo diventa cittadino onorario di Napoli

Il classe 1923: “Amo questa città, sempre in pericolo e sempre sul punto di salvarsi”

Aldo Masullo, nato nel 1923 ad Avellino, è diventato oggi cittadino onorario della città di Napoli. La cerimonia si è tenuta nella Sala dei Baroni al Maschio Angioino ed ha avuto il professore, filosofo e giurista come principale protagonista con le sue parole.

Ecco quanto ha dichiarato:
“Ho spesso rimproverato Napoli per le sue mancanze, per questa borghesia che ho deprecato, per la sua mancanza di unità. In città ci sono molti bravi borghesi, ma non una classe che sappia elevare la vita collettiva di tutti attraverso lo sforzo del dialogo comune, di un progetto”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania