Quantcast

Sud - cronaca

Agropoli ottiene la “Spiga Verde”, la bandiera verde dell’agricoltura

Ad Agropoli la “Spiga verde, Bandiera verde per l’Agricoltura”

La Città di Agropoli ha ricevuto questa mattina a Roma, presso la sede della Fee, la Spiga verde. A riceverla, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, il vicesindaco e assessore all’Ambiente, Elvira Serra.

«La nostra Agropoli – hanno dichiarato il Sindaco Adamo Coppola e il vicesindaco Elvira Serra – è stata insignita per il secondo anno consecutivo della Spiga verde. Un ambito riconoscimento che premia il lavoro svolto in collaborazione con i cittadini e gli imprenditori locali, nel promuovere l’enogastronomia, l’accoglienza, quindi le buone pratiche in tema di biodiversità e il turismo rurale. Si aggiunge alla 19esima bandiera blu e alla bandiera verde dei pediatri. A testimonianza che il percorso intrapreso nella promozione e valorizzazione del nostro territorio è quello giusto».

La Spiga verde viene assegnata ai Comuni che valorizzano e investono sul proprio patrimonio rurale, promuovono il turismo rurale, la biodiversità e le aziende agricole tipiche, migliorando le buone pratiche ambientali. Viene rilasciata dalla Fee Italia (Foundation for environmental education), la medesima organizzazione che assegna le bandiere blu, e da Confagricoltura.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania