Quantcast

Banner Gori
Carabinieri napoli torre annunziata boscoreale vico equense san giuseppe vesuviano penisola sorrentina sorrento portici marcianise poggiomarino santa maria la carità Sant’Anastasia ischia
Sud - cronaca

Aggredirono commerciate di Boscoreale: arrestati tre uomini

Scattano le manette per tre soggetti, due dei quali vicini al sodalizio criminale dei “Gallo-Limelli-Vangone”, accusati di aggressine

I carabinieri hanno tratto in arresto tre uomini di cui due sono ritenuti vicini al clan camorristico dei “Gallo-Limelli-Vangone”, presente nell’area vesuviana.  I tre fermati sono accusati di aggressione ai danni di un commerciante di Boscoreale

L’episodio è avvenuto lo scorso 7 dicembre 2018, i tre uomini avevano fatto irruzione in un negozio di Boscoreale ed avevano aggredito il titolare prendendolo a pugni e colpendolo anche con caschi.

Le indagini condotte dai militari dell’arma di Boscoreale hanno consentito di risalire all’identità di uno dei tre aggressori. Si tratta di un 46enne originari Boscotrecase, sorvegliato speciale con l’obbligo di soggiorno nel Comune di residenza, ritenuto uomo del sodalizio criminale attivo nei comuni di Trecase e Boscotrecase.

Successivamente i carabinieri hanno identificato gli altri due aggressori: un 27enne di Boscoreale affiliato al clan, ed un 26enne sempre di Boscoreale. I due sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Torre Annunziata con l’accusa di lesioni.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania