Quantcast

guardia di finanza fiamme gialle torre annunziata napoli salerno portici avellino capri santa maria la carità castellammare di stabia
Sud - cronaca

Afragola, rubavano energia elettrica: arrestati due imprenditori

Rubavano energia elettrica: arrestati due imprenditori ad Afreagola

La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Napoli nel quadro della quotidiana attività di polizia economico-finanziaria hanno arrestato in flagranza di reato due imprenditori di Afragola titolari, rispettivamente, di un panificio e di un’autocarrozzeria, per il reato di furto aggravato di energia elettrica in danno di ENEL Spa.

A seguito di un’intensa attività info-investigativa e del successivo intervento presso i locali delle due attività commerciali, i Baschi Verdi del Gruppo di Frattamaggiore hanno verificato la presenza di un grosso magnete posto sulla parte superiore dei misuratori di corrente elettrica che alimentano le imprese.

L’intervento tecnico richiesto a personale specializzato dell’ENEL permetteva di constatare – mediante sistema di analisi del P.O.D. (point of delivery) – che il panificio, pur avendo regolarmente utilizzato macchinari e strumentazioni utili all’operatività dell’azienda, aveva realizzato un risparmio di spesa del 72% ammontante a circa 31.000 euro negli ultimi 5 anni, mentre, l’autocarrozzeria aveva realizzato un risparmio di spesa del 76% ammontante a circa 40.000 euro negli ultimi 2 anni.

Le Fiamme Gialle, al termine delle operazioni, dopo aver informato il Pm di turno, ponendo agli arresti domiciliari i due rappresentanti legali per il reato di furto aggravato.

Entrambi i responsabili delle attività commerciali, giudicati per direttissima dal Tribunale di Napoli Nord, sono stati condannati: 6 mesi di reclusione sono stati inflitti al titolare del panificio, mentre 8 mesi di reclusione al responsabile dell’autocarrozzeria.

L’attività di servizio svolta, testimonia il costante presidio, esercitato dalla Guardia di Finanza di Napoli sul territorio, a contrasto di tutti quei comportamenti in grado di minare la sana e leale concorrenza tra gli operatori, in danno dei consumatori e degli imprenditori che rispettano le regole del mercato.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania