Quantcast
Banner Gori
Campania in Area Gialla, a Castellammare di Stabia 21 guariti
Castellammare di stabia (NA) Politica Campania

Campania in Area Gialla, a Castellammare di Stabia 21 guariti

Da oggi, lunedì 11 gennaio 2021, la Campania si trova in Area Gialla; l’Asl Na 3 Sud comunica aggiornamenti sul numero dei risultati positivi al coronavirus (Covid-19) nel periodo dall’8 all’11 gennaio 2021.

Campania in Area Gialla, a Castellammare di Stabia 21 guariti

A partire da oggi, lunedì 11 gennaio 2021, la Campania si trova in Area Gialla. Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato nuove ordinanze sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia (Dm 30 aprile 2020), che si è riunita l’8 gennaio 2021.
Le ordinanze, che sono in vigore da domenica 10 gennaio 2021, collocano in area arancione le Regioni Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto. Complessivamente, quindi, la ripartizione delle Regioni e Province Autonome nelle aree gialla, arancione e rossa è la seguente, a partire da lunedì 11 gennaio:
➡️ Area Gialla: Abruzzo, Campania, Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia autonoma di Trento, Puglia, Sardegna, Toscana, Umbria, Valle d’Aosta
➡️ Area Arancione: Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto
➡️ Area Rossa: (nessuna Regione).
Restano in vigore le restrizioni previste dal decreto-legge 5 gennaio 2021, n. 1. Consulta i provvedimenti ai link in basso.

Aggiornamento numero contagiati: (comunicato trasmesso sulla pagina ufficiale del Sindaco Cimmino)

La Regione Campania e l’Asl Na 3 Sud comunicano che sono 40 i cittadini di Castellammare di Stabia risultati positivi al coronavirus (Covid-19) nel periodo dall’8 all’11 gennaio 2021.
Tra i nuovi contagiati ci sono sette bambini tra i 5 ed i 10 anni ed un ragazzo di 16 anni. Sono stati lavorati complessivamente 351 tamponi. I guariti per lo stesso periodo sono 21. Tra di essi c’è un 14enne.

 

 

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.
Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più