Quantcast
Banner Gori
Frattamaggiore: tenta estorsione ad un imprenditore, arrestato
FOTO D'ARCHIVIO
Cronaca Campania NAPOLI

Polizia: numerosi controlli sul territorio tra Napoli e Caserta

Gli agenti di Polizia nel territorio comprendente Napoli e Caserta, sono stati impegnati in numerosi interventi , al fine di contrastare il traffico di botti illegali.

Polizia: numerosi controlli sul territorio tra Napoli e Caserta

Gli agenti di Polizia nel territorio comprendente Napoli e Caserta, sono stati impegnati in numerosi interventi , al fine di contrastare il traffico di botti illegali, oltre che intervenire in situazioni di emergenza a danno dei più deboli.

Borgo Sant’Antonio Abate: sequestrati una pistola e “botti” illegali
Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato nei pressi di uno stabile di via Sant’Antonio Abate un ragazzo che, alla loro vista, si è dato alla fuga.
I poliziotti hanno rinvenuto nell’androne del palazzo una busta contenente una pistola calibro 6,35 priva di cartucce, risultata rubata, 3 “botti” pirotecnici artigianali e 6 petardi “super cobra”.

Via Argine: rapinano una coppia, un arrestato e due denunciati
Mercoledì sera gli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato Ponticelli, durante un servizio di contrasto ai reati predatori, nel transitare in viale Walt Disney sono stati avvicinati da un veicolo con a bordo una coppia che ha segnalato di aver appena subito una rapina da parte di tre persone allontanatesi a bordo di un’auto.
Poco dopo i poliziotti, grazie alle descrizioni fornite dalle vittime e alle immagini del sistema di videosorveglianza cittadina, hanno rintracciato e bloccato in via Argine l’auto con uno dei tre rapinatori trovandolo in possesso del portafogli sottratto alla donna e di 70 euro.
L’uomo, P.C., 20enne napoletano, è stato arrestato per rapina pluriaggravata.
Inoltre, gli agenti hanno rintracciato gli altri due complici, napoletani di 23 e 17 anni, e li hanno denunciati per lo stesso reato.

CASERTA– I Carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Piedimonte Matese (CE), in Alvignano (CE), nell’ambito di un servizio volto alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno proceduto all’arresto per detenzione ai fini di spaccio, di A.G. cl. 1979, e R.P. cl. 1979, entrambi residenti ad Alvignano.
I militari dell’Arma, atteso il fare sospetto dei due, sottoposti a controllo a bordo dell’autovettura di proprietà di R.P., sulla s.p. 330, località miglio 25, a seguito della perquisizione personale e veicolare hanno rinvenuto 9 gr di eroina e 6 gr di cocaina, suddivisi in dosi.
Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.
Gli arrestati sono stati accompagnati ai domiciliari, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

 

 

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.
Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più